La qualità del sonno è influenzata non soltanto dallo stile di vita ma anche da diversi fattori ambientali. Ad esempio la stanza dove si dorme non dovrebbe ospitare null'altro se non l’essenziale per riposare e dovrebbe inoltre essere sufficientemente buia, silenziosa e di una temperatura adeguata. Anche la biancheria da letto gioca un ruolo di primo piano. Non serve infatti solo a vestire esteticamente la camera da letto ma può anche influenzare la qualità del sonno. Non c'è però bisogno di spendere una fortuna per ottenere un set di lenzuola di qualità. E' sufficiente seguire alcune semplici regole per essere sicuri di non sbagliare quando si decide di acquistare la propria biancheria da letto.

LE REGOLE D'ORO PER NON SBAGLIARE NELLA SCELTA DEL SET DI LENZUOLA

PRENDERE IN CONSIDERAZIONE LA QUALITÀ' DEL TESSUTO - un elemento da tenere in considerazione per determinare la qualità di un set di lenzuola è lo spessore dei fili utilizzati. Fili più fini generalmente creano tessuti più delicati, morbidi e lisci e, di conseguenza, migliori. Le lenzuola invece composte da un tessuto a due strati dove per strati si intende il numero di fili che sono avvolti insieme in un singolo filo sono, invece, più forti e durature, ma di solito più pesanti. E' proprio per tale motivo che non le si predilige, specialmente durante l'estate. Questa tipologia di tessuti, infatti, imprigiona il calore del corpo dal momento che è difficile per l'aria di attraversare la trama della tessitura.

SCEGLI CON CURA LA TIPOLOGIA DI TESSUTI - se, durante l'estate, soffri eccessivamente il caldo e tendi a sudare di notte, cerca di prediligere materiali naturali come, ad esempio, il cotone, il bambù o il lino, in quanto si tratta di materiali in grado di favorire la traspirazione.

PRIMA DI ACQUISTARE UN SET DI LENZUOLA, PROVALO - molti negozi hanno a disposizione dei campioni di stoffa della biancheria da letto in vendita. Si consiglia di toccare con mano il prodotto prima di portarlo a casa. Avvicinate il tessuto alla pelle per percepire la sensazione che ne scaturisce. Se vi causa prurito o una sensazione di ruvidezza nel negozio, sarà  così anche a letto.

LAVATE CON CURA LE LENZUOLA - per mantenere le lenzuola in ottime condizioni, lavatele in acqua calda almeno una volta alla settimana soprattutto per motivi igienici ed evitate di asciugarle  a secco a meno che non sia diversamente indicato nell'etichetta. Anche se vi sembra un ottima idea quella di usare l'ammorbidente per rendere il tessuto più soffice, le sostanze chimiche presenti in questa tipologia di prodotti rischiano solo di logorare prima del tempo il vostro set di lenzuola.

SET LENZUOLA DORMIDEA