Se si ha intenzione di cambiare il materasso matrimoniale, oltre a scegliere la tecnologia che risponde meglio alle proprie esigenze, è consigliabile anche porre la giusta attenzione alle dimensioni del giaciglio al fine di garantirsi un buon sonno ristoratore. Dormire bene non è affatto un'utopia. Per riuscirci, infatti, basta semplicemente scegliere con cura non solo il materiale con cui è stato realizzato il materasso ma anche riflettere bene sulla larghezza e sull'altezza dello stesso. Entrambi questi fattori sono determinanti al fine di ottenere un sonno ristoratore e, soprattutto, salubre.

LA NORMATIVA SULLE DIMENSIONI STANDARD DEI MATERASSI

Esistono delle leggi europee che vincolano i produttori di materassi. Per quanto concerne i materassi per bambini è tuttora in vigore la Norma UNI 11036  la quale vigila non solo sulle giuste dimensioni  adatte al giaciglio infantile ma regola anche le tecniche di fabbricazione dei materassi destinati ai più piccoli. Per quanto concerne gli adulti, invece, i produttori sono tenuti a rispettare alcune prescrizioni inerenti ai tipi di materassi e ai materiali adoperati per la loro realizzazione. La circolare 7 dicembre 2001 del Ministero delle Attività Produttive non ammette eccezioni sull'argomento.

ALTEZZA DEL MATERASSO MATRIMONIALE

L'altezza o meglio lo spessore di un materasso non deve rispondere ad alcun tipo di normativa. Non esiste, infatti, un'altezza consigliabile alla quale i produttori sono tenuti a rispondere. Lo spessore dei materassi è generalmente sui 20 centimetri. Si tratta comunque di un valore suscettibile di 'variazioni' che viene influenzato da diversi fattori tutti ugualmente importanti come, ad esempio, il continente ed il mercato di riferimento, il materiale, il costo e il tipo di imbottitura.

LE DIMENSIONI DEL MATERASSO MATRIMONIALE

Esistono due misure alle quali prestare attenzione: la larghezza e la lunghezza. Per quanto concerne questo ultimo valore va detto che esso non si discosta affatto da quello di un materasso singolo che la cui caratura  può oscillare in un range compreso tra i 190-200 cm arrivando a toccare 'quota' 2 metri in modo tale da poter permettere alla quasi totalità della popolazione italiana di aver lo spazio sufficiente per stendersi o stiracchiarsi. Il parametro che, invece, varia è la larghezza. Si tratta pur sempre di un letto a due piazze ma per venire incontro alle esigenze degli utenti finali i produttori hanno scelto di realizzare i materassi in quattro misure standard.

DIMENSIONE STANDARD DI UN MATERASSO MATRIMONIALE -  160x190 cm oppure 160x200 cm

DIMENSIONE DI UN MATERASSO MATRIMONIALE FRANCESE - 140x190 cm oppure 140x200 cm

DIMENSIONE DI UN MATERASSO AD UNA PIAZZA E MEZZA - 120x190 cm oppure 120x200 cm.

DIMENSIONE DI UN MATERASSO MATRIMONIALE KING SIZE - 170x190 cm, 170x200 cm, 180x190 cm oppure 180x200 cm