Quando si decide di rinnovare il sistema letto, non bisogna prendere in considerazione solo le caratteristiche del materasso che sembra essere in grado di rispondere meglio alle nostre esigenze. Sono altrettanto importanti le proprietà dei guanciali e dalla rete per determinare il comfort del nostro riposo notturno. Molto spesso, purtroppo, si cade in errore e si sceglie di investire tempo e denaro nell'acquisto esclusivo del materasso rimandando invece quello del supporto e dei cuscini con l'intima convinzione che sia soprattutto il materasso a garantirci un sonno salubre e, soprattutto,ristoratore. Nulla di più sbagliato. Un rete non performante è in grado di incidere negativamente sulle caratteristiche del materasso prescelto rendendo, di conseguenza, vano l'acquisto del prodotto. E' importante quindi valutare attentamente anche le caratteristiche di quella che potrebbe, diventare, in futuro la nostra rete.

RETE A DOGHE CON TELAIO IN METALLO E IN LEGNO

Cosa preferire tra un telaio in metallo ed uno in legno? Si tratta semplicemente di una scelta o predilezione, che dir si voglia, di natura estetica in quanto ininfluente sul piano del corretto riposo notturno. Il telaio in metallo viene preferito laddove la rete non risulta essere visibile perchè inglobata nel sistema letto prescelto. Quella in legno, invece, è da preferire nel caso in cui si decida di optare per soluzioni a vista.

RETE A DOGHE AMMORTIZZATE E NON AMMORTIZZATE

Iniziamo col dire che tutte le reti a doghe di buona qualità sono elastiche e oscillanti grazie alla curvatura conferita alla doga. Alcuni modelli in legno però vengono ammortizzati ulteriormente grazie alla presenza dei cosiddetti ammortizzatori oscillanti posizionati all'estremità di ogni singola doga la cui funzione è appunto quella di ammortizzare qualsiasi tipo di movimento corporeo. Altre tipologie di reti a doghe però non prevedono questo tipo di  attenzione, in quanto l’elasticità della rete è affidata unicamente alla curvatura delle doghe.

RETI FISSE O RECLINABILI (MANUALI ED ELETTRICHE)

E' possibile inoltre scegliere tra reti a doghe fisse e reclinabili. Le prime sono in assoluto il prodotto più venduto e non prevedono la possibilità di modificare la struttura basica del supporto realizzato a partire da doghe posizionate a distanze regolari. Le reti a doghe reclinabili, invece, si distinguono in manuali ed elettriche e permettono di regolare la zona della testa e del busto e quella delle gambe. Sono consigliabili in particolare ad anziani, disabili, invalidi ed ammalati o a coloro i quali vogliono godere del massimo comfort durante le ore notturne.

RETE MATERASSO DORMIDEA